Mobili con casseforti: una scelta di design

Mobili con casseforti: una scelta di design

mobili

Proteggere se stessi, la propria famiglia, la propria casa ed i propri averi dovrebbe sempre essere la principale preoccupazione di ognuno di noi. Design e stile in casa sono certamente importanti, ed è comprensibile voler creare la casa perfetta, ma queste scelte non devono mai essere poste davanti alle necessarie precauzioni che dovrebbero essere prese per contrastare furti ed intrusioni. Per questo motivo, sempre più famiglie, stanno adottando diverse misure per evitare che ladri e scassinatori possano entrare in casa, anche se questo vuol dire installare porte e serrature che mal si adattano allo stile di arredamento scelto per la propria abitazione.

Per fortuna, diversi professionisti sono in grado di venire incontro alle esigenze della clientela più attenta a questi aspetti. Qualche giorno fa un’amica mi ha raccontato di aver contattato un tecnico una serratura che gestisce un servizio di pronto intervento fabbro Milano e provincia e di aver scoperto che esistono diverse alternative per mettere in sicurezza la propria casa ed i propri oggetti di valore senza dover rinunciare al proprio stile. Una delle informazioni ad averla colpita maggiormente è stata l’esistenza dei mobili con casseforti. Si tratta di casseforti assolutamente sicure che vengono celate all’interno di alcuni mobili realizzati appositamente per adattarsi ad diversi tipi di stile.

Scegliendo uno di questi mobili sarà possibile mettere in sicurezza i propri preziosi senza dover nascondere la cassaforte sotto un telo oppure facendo dei fastidiosi lavori murari. Sono presenti in commercio mobili di ogni dimensione e tipo, quindi queste casseforti potranno soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, sia riguardo le dimensioni della cassaforte, sia riguardo lo stile del mobile.

Alternative ai mobili con casseforti

Nonostante la vasta a scelta a disposizione, non è detto che si riesca a trovare un mobile con cassaforte che soddisfi le aspettative. I motivi dell’insoddisfazione possono essere vari: magari non si trova qualcosa che si sposi bene con la stanza in cui si vuole posizionale la cassaforte, oppure non ci si fida dei modelli di cassaforte a mobile e si preferisce un modello di cassaforte a muro perché lo si ritiene più sicuro. In ogni caso, esistono diverse alternative ai mobili con casseforti che possono soddisfare i vostri bisogni: tra queste, le più comuni sono certamente le casseforti a muro e le casseforti da pavimento.

Cassaforte a muro

L’alternativa più comune è sicuramente la cassaforte a muro. Questo tipo di cassaforte viene considerata il modello più sicuro da molti perché, oltre ad essere resistente da ogni lato (dato che è completamente incassata all’interno della parete) è anche estremamente semplice da nascondere. Ed è proprio questa la caratteristica che la rende tra le alternative più adatte alle casseforti nascoste dentro i mobili: se la cassaforte non si vede, non ha alcuna importanza che non si sposi con lo stile scelto per la stanza. Esistono diversi modelli di cassaforte a uro: alcuni piccoli ed invisibili, come la cassaforte a forma di presa elettrica, altri più grandi che vanno nascosti dietro a quadri, mobili, arazzi o tendaggi.

Cassaforte a pavimento

Non sempre però è possibile installare una cassaforte a muro. In questi casi, si può optare per una cassaforte a pavimento. Questo tipo di prodotto viene incassato all’interno del pavimento e nascosto da una finta mattonella. Sono molto pochi i ladri che si metterebbero a controllare una per una le mattonelle alla ricerca di una di queste casseforti, figurarsi quelli che potrebbero avere il tempo, dopo averla scovata, di provare ad aprirla. Come per le casseforti a muro, esistono in commercio modelli di diverse dimensioni.

Cassaforte invisibile

Alcuni tipi di cassaforte non sono fatti per essere nascoste, ma messe in bella vista. Anche se sembra un controsenso, non è così: le casseforti invisibili si confondono con dei normali oggetti di uso quotidiano. Abbiamo già citato la cassaforte a presa elettrica, che ne è un ottimo esempio, ma esistono casseforti a forma di libro o a forma di orologi, in modo da poter tenere al sicuro piccoli oggetti.

admin